Home La Casa Editrice Cinema Registi JOHN WOO. La violenza come redenzione
E-mail
JOHN WAYNE MIO PADREKALYMNOS LA RIBELLE. I 31 anni di occupazione italiana del Dodecaneso (1912-1943)

JOHN WOO. La violenza come redenzione

Marco Bertolino
Ettore Ridola

2010
pp. 160
inserto foto a colori
€14,00
ISBN 978-88-8012-551-8
Info su: Bertolino Marco - Ridola Ettore

John Woo (Guangzhou, 1946) è il regista che negli Anni Ottanta ha avuto il grande merito di restituire vigore e linfa a un genere cristallizzato come quello del cinema d’azione. Arruolato da Hollywood all’inizio degli anni Novanta, con Face/Off e Mission: impossible 2 ha dato prova del suo impareggiabile talento pirotecnico. Chiusa temporaneamente la parentesi americana, Woo è tornato in Cina per raccogliere l’ennesima sfida: mettere in scena La battaglia dei tre regni, film epico di respiro storico con il quale ha ritrovato lo smalto dei tempi migliori. Uno stile fiammeggiante, una poetica che mescola superomismo, mélo e umano disincanto: questi gli ingredienti che gli hanno valso il Leone d’Oro alla carriera, il prestigioso riconoscimento ricevuto nel corso della 67a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

INDICE
Nota generale
Biografia
Prima di Hollywood. Intervista luglio 1992
Made in Hong Kong
Da The Young Dragons a Red Cliff
Dopo Hollywood. Intervista giugno 2010
Filmografia
Bibliografia
Indice dei nomi e dei film









Credits to Templates By Compass Design - Credits to Tag cloud By Zaragozaonline - Credits to Virtuemart